Press "Enter" to skip to content

Il coinvolgimento del CDE

La Legge della Regione Emilia Romagna sulla promozione, organizzazione e sviluppo delle attività di informazione e di educazione alla sostenibilità (n.27/2009) ha previsto la riorganizzazione dei Centri di educazione ambientale presenti sul territorio e la loro trasformazione in Centri di educazione alla sostenibilità (CEAS), comprendono tra l’altro il CEAS MULTICENTRO per l’educazione alla sostenibilità nelle aree urbane da istituirsi nei comuni capoluogo di provincia.

La vocazione del Multicentro è quella di supportare, mediante un approccio integrato, interdisciplinare e innovativo, le suddette politiche e le specifiche problematiche delle aree urbane attraverso un insieme di strumenti, metodologie e iniziative.

Il Comune di Piacenza intende promuovere il Multicentro attraverso un processo di integrazione e razionalizzazione delle diverse proposte educative coerenti con i predetti obiettivi, attivate dalle proprie strutture interne e da realtà esterne e interessate a cooperare con l’amministrazione:

programmi educativi, formativi, comunicativi, partecipativi, servizi che coinvolgono la cittadinanza, le scuole, le categorie sociali ed economiche e la stessa pubblica amministrazione.

In tale ottica il Comune di Piacenza ha deciso di costituire un gruppo di coordinamento al quale sarà chiamato a partecipare tra gli altri anche il CDE.

Il CDE già collabora con l’amministrazione comunale su diversi temi di interesse educativo e gestisce la banca dati voluta dallo stesso comune dei progetti che enti ed associazioni mettono ogni anno a disposizione delle scuole del territorio.

Sul versante dell’educazione ambientale l CDE è partner dell’amministrazione provinciale per la documentazione delle esperienze didattiche che le scuole hanno realizzato nell’ambito dei piani regionali INFEA e di altre iniziative messe in campo dalla provincia stessa. E’ stato recentemente pubblicato un DVD che da conto di numerose attività di “adozione” da parte delle scuole di emergenze naturali della nostra provincia. Nell’apposita sezione di questo sito è presente una ricca informazione nel settore.

L’attività del Multicentro, in linea con le indicazioni regionali che pongono nella sostenibilità una nuova prospettiva di gestione delle problematiche ambientali, tra tutela e sviluppo, da realizzarsi in collaborazione di vari punti di vista: naturalistico, sanitario, economico, ecc., vede nell’educazione la finalità di ogni azione legata alla maturazione delle persone ed alla crescita in giovani e adulti della cittadinanza attiva e trova nel CDE un importante supporto nella raccolta, divulgazione e condivisione delle esperienze formative e dei materiali da esse prodotti, alla ricerca e realizzazione di attività di promozione della sostenibilità.

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *